Brasile, Washington morto per la Sla

54enne ex attaccante era stato idolo Fluminense. Polizia indaga

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 26 MAG - La Sla fa un'altra vittima nel calcio. Il 54enne Washington, ex attaccante e idolo dei tifosi del Fluminense con cui aveva vinto un titolo nazionale e 3 carioca, è stato trovato morto oggi nella sua casa di Curitiba.
    Soffriva da tempo della malattia che anche in Italia ha ucciso molti calciatori, come Signorini e Borgonovo, e negli ultimi tempi le sue condizioni erano peggiorati. La polizia ha comunque aperto un'inchiesta sulle circostanze della sua morte.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA