Basket: Nba, Bucks scatenati, fanno 151 punti ai Wizards

Tanti tributi a Bryant in campionato

Tanti omaggi alla memoria di Kobe Bryant nel turno di questa notte in Nba. Si sono giocate otto partite, ancora rinviato il derby di Los Angeles tra Lakers e Clippers. Diverse le iniziative per ricordare il campione scomparso. Joel Embiid ha guidato Phildelphia alla vittoria contro i Warriors per 115-104, indossando la maglia numero 24 (il numero di Bryant) invece che la consueta n. 21. Lo stesso è accaduto nella sfida tra Cavs e Pelicans vinti da questi ultimi per 125-111: Larry Nance ha giocato con la 24. I Mavericks, asfaltati in casa per 133-104 da Phoenix, hanno indossato una spilla ricordo di Bryant e della figlia.
    Boom di punti dei Bucks primi in classifica, che hanno travolto per 151-131 i Wizards, senza il fuoriclasse greco Antetokounmpo, ma con i 51 punti di Khris Middleton; tanti punti anche nella sfida fra i Raptors e gli Hawks, finita 130-114. In chiave classifica, importante la vittoria esterna di Boston sul campo di Miami per 109-101.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie