Basket: terremoto in Lega, presidente Bianchi si dimette

Ora una commissione per individuare il nuovo numero uno

(ANSA) - MILANO, 13 GEN - Il presidente di Lega Basket, Egidio Bianchi, ha rimesso il proprio mandato (in scadenza ad ottobre) nel corso dell'assemblea che si è svolta questa mattina a Milano. "I club - spiega la Lega con una nota - hanno preso atto di questa disponibilità e ringraziato Bianchi per il lavoro svolto in questi anni di mandato chiedendogli di rimanere in carica sino alla nuova nomina. Successivamente hanno votato all'unanimità l'insediamento di una commissione composta da Virtus Bologna, Olimpia Milano e Dinamo Sassari che dovrà individuare il profilo del nuovo Presidente da presentare all'Assemblea e, al contempo, affrontare le tematiche più urgenti sul tavolo: a partire dal nuovo bando per i diritti audiovisivi del prossimo triennio sino alla modifica dello Statuto per renderlo più adeguato, con particolare riferimento alla governance di Lega, alle rinnovate esigenze che i club hanno individuato nel corso della stessa Assemblea". L'Assemblea ha anche approvato all'unanimità il budget preventivo della stagione 2019-20, oltre ad alcune modifiche dello Statuto da sottoporre alla approvazione del presidente della Fip, Gianni Petrucci. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA