Basket: Nba, Gallinari a Oklahoma, Leonard ai Clippers

Per l'ex re dei Raptors contratto da 142 milioni in 4 anni

Danilo Gallinari l'anno prossimo giocherà negli Oklahoma City Thunder. L'accordo di mercato si è concluso nella notte italiana e la stella azzurra nell'olimpo della Nba (l'altra è Marco Belinelli) saluta dunque i Los Angeles Clippers e parte per una nuova avventura.

Ma gli ultimi movimenti di mercato nel torneo del grande basket mondiale vedono soprattutto la partenza del fenomeno Kawhi Leonard, miglior giocatore delle recenti Finals, che lascia i Toronto Raptors con cui ha vinto il titolo e va proprio ai Clippers con un contratto principesco di 142 milioni di dollari in quattro anni.

Kawhi troverà come compagno di squadra un altro campionissimo, Paul George, prelevato da Oklahoma e scambiato proprio con Gallinari e altri giocatori. Fino all'ultimo sembrava che Leonard dovesse accasarsi ai Los Angeles Lakers, ma alla fine la possibilità di fare coppia con George ha avuto la meglio nell'indirizzare il fuoriclasse verso i Clippers. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA