Basket: Nba, ko Toronto, Denver vince e consolida primato

Grande serata Antetokounmpo dei Bucks, record personale 44 punti

Il passo falso della capolista a est Toronto e l'eccezionale prestazione del greco Antetokounmpo dei Bucks (44 punti e 14 rimbalzi) sono i dati principali emersi del turno Nba giocato la scorsa notte. I Raptors sono stati sconfitti in modo abbastanza inatteso per 128-122 da Portland, che è una buona squadra di mezza classifica e che si è imposta in casa contro la formazione più in forma del momento, che però resta al comando a Est. Ancora una grande serata per il greco dei Bucks, Antetokounmpo ha guidato i suoi alla vittoria per 114-102 in casa dei Cavs e ha stabilito il suo nuovo primato di punti.

Denver batte i Thunders 109-98 e si conferma capolista a ovest.

Tanta sofferenza e vittoria quasi allo scadere per i Warriors: i campioni in carica si sono imposti per 130-125 in casa dei Sacramento Kings al termine di una partita che li ha visti spesso in grande difficoltà. La differenza l'hanno fatta Curry (35 punti) e Durant (33). 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA