Basket: 14 azzurri in raduno a Roma

Al lavoro fino a giovedì per preparare qualificazioni Mondiale

(ANSA) - ROMA, 10 GIU - E' cominciato oggi a Roma il raduno della nazionale maschile di basket, con 14 giocatori a disposizione del ct, Meo Sacchetti. Rispetto al raduno della seconda metà di maggio, tornano a disposizione Filloy, Fontecchio, Brian Sacchetti, i fratelli Vitali e Tonut. E' invece una prima convocazione assoluta per Nico Mannion, classe 2001 figlio di Pace, una carriera in Nba e 13 anni in Italia con una Korac a Cantù nel 1990-1991. Nel pomeriggio di oggi primo allenamento e da domani doppia seduta fino a mercoledì. La chiusura nella mattinata di giovedì. Non sarà presente coach Lele Molin, impegnato nella finale scudetto con Trento. Gli Azzurri si ritroveranno il 20 giugno a Trieste per preparare le gare di qualificazione al Mondiale contro Croazia (Trieste, 28 giugno) e Olanda (Groningen, 1 luglio).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA