Finali Nba, Houston-Warriors ora 3-2

Rockets vincono in casa gara 5 e sono un passo da finalissima

Sorpresa in gara 5 delle finali Nba nella Western Conference. I Rockets infatti hanno battuto per 98-94 i campioni in carica di Golden State e ora conducono la serie per 3-2. Nella partita giocata nella notte italiana i Warriors sono stati in affanno fin dall'inizio, e dopo un recupero sui rivali a metà gara hanno ceduto le armi nel finale.
    Poco spettacolo ma molto agonismo in campo. Con questa vittoria casalinga la formazione di Houston è a un passo dalla finalissima Nba, e già nel prossimo match Golden State è obbligata a vincere se vuole restare in corsa nella difesa del titolo conquistato l'anno scorso. Miglior marcatore dei Rockets è stato Eric Gordon con 24 punti, in tono minore la prestazione di James Harden, per il fuoriclasse solo 19 punti. Nei Warriors 29 punti per Kevin Durant, mentre Klay Thompson ne ha segnati 23 e Steph Curry 22.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA