Nba, Warrior-Rockets in finale a ovest

Sconfitte ed eliminate in gara 5 New Orleans e Utah Jazz

(ANSA) - ROMA, 9 MAG - Houston Rockets e Golden State Warriors sono le finaliste della Western Conference. Le partite giocate nella notte italiana in Nba hanno confermato le attese della vigilia. Eentrambe le squadre hanno conquistato con le rispettive rivali, Utah Jazz e New Orleans Pelicans, il punto decisivo del 4-1 in gara 5, e quindi si sono qualificate per la finale.
    I Warriors, campioni in carica, hanno battuto i Pelicans con il punteggio di 113-104. Miglior marcatore è stato Steph Curry con 28 punti, poi Kevin Duirant 24 e Klay Thompson 23, un terzetto che ha messo a segno complessivamente 75 punti. Nulla hanno potuto contro i Warriors i 34 punti messi a segno da Anthony Davis e i 27 di Jrue Holiday.
    I Rockets hanno sconfitto i Jazz per 112-102 in una partita con molti colpi di scena, ma chiusa da uno strepitoso Chris Paul che nell'ultimo quarto ha riportato avanti Houston, spegnendo i sogni di gloria dei rivali e trascinando i suoi alla finale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA