Playoff Nba, Houston e Utah vicini a qualificazione

Battono Minnesota e Oklahoma City in gara 4 e vanno sul 3-1

 Houston e Utah vicini alla qualificazione al secondo turno dei playoff Nba. Entrambe hanno vinto gara 4 rispettivamente contro Minnesota e Oklahoma City e conducono ora le serie - al meglio delle sette partite - per 3-1. I Rockets si sono imposti in casa dei Timberwolves per 119-100, trascinati da James Harden (36 punti) e Chris Paul (25). Per i padroni di casa in evidenza Karl-Anthony Towns, autore di 22 punti. I Jazz hanno battuto i Thunder per 113-96 con 33 punti di Donovan Mitchell, record per un rookie di Utah nei playoff. Ai Thunder non sono bastati i 32 punti di Paul George e i 23 di Russell Westbrook. In caso di qualificazione Rockets e Jazz si incontreranno tra di loro. Sempre nella Western Conference i New Orleans Pelicans, che hanno eliminato 4-0 i Portland Trail Blazers, attendono la vincente di Golden State Warriors-San Antonio Spurs (la serie è sul 3-1 per i Warriors).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA