Nba, Clippers ancora ko, playoff addio

Ancora un successo per le capoliste Houston e Toronto

L'addio quasi certo dei Los Angeles Clippers ai sogni di playoff è l'esito più significativo del turno di questa notte in Nba. La regular season è ormai agli sgoccioli e i giochi sono in gran parte fatti per le sfide finali. I Clippers stanotte hanno perso in casa contro i Minnesota Timberwolves per 123-109, incassando la quarta sconfitta nelle ultime quattro gare e vedono allontanarsi sempre più gli Utah Jazz (battuti stanotte da Atlanta per 99-94) che sono all'ottavo posto, l'ultimoutile per accedere ai playoff. I Clippers ora sono addirittura decimi nella Western Conference, sopravanzati anche dai Denver Nuggets. Le due capoliste Houston Rockets e Toronto Raptors hanno vinto ancora, rispettivamente contro Portland (115-111, con ben 42 punti segnati da Harden) e contro Orlando Magic (93-86). Nessuna delle due aveva certo bisogno di vincere, è stata solo una ulteriore dimostrazione di forza delle due formazioni in vista dello sprint finale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA