Basket,rifugiati si allenano con Caserta

Migranti provenienti dall'Africa giocano in campionato amatori

(ANSA) - CASERTA, 24 FEB - Per un giorno hanno assaporato il grande basket i rifugiati di stanza nella provincia di Caserta, che ieri si sono allenati con gli atleti della Pasta Reggia Caserta, società di Lega A, ritrovandosi per qualche ora in una dimensione lontana dai problemi che vivono ogni giorno. Imigranti, provenienti da Ghana, Nigeria, Mali, Sud Africa, Guinea ed Eritrea, ed inseriti nel sistema Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati), militano nella Stella del Sud, formazione cestistica che partecipa, in ambito provinciale, al campionato amatoriale della Uisp. L'iniziativa è stata ben riassunta dalla scritta "Una schiacciata contro il razzismo" che campeggiava sullo striscione dietro al quale gli atleti professionisti della Juvecaserta e gli amatori stranieri si sono fatti fotografare a fine allenamento.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA