Scherma paralimpica: azzurre di bronzo

ragazze del fioretto a squadre terze ai mondiali

 L'Italia mette in bacheca l'ottava medaglia ai Campionati del Mondo di scherma paralimpica in corso a Cheongju, in Corea del Sud. E' quella di bronzo che arriva grazie alla squadra di fioretto femminile che supera la Russia per 45-23 e si aggiudica il terzo posto.
    Il trio azzurro composto da Loredana Trigilia, Andrea Mogos e Bebe Vio era stato fermato in semifinale da Hong Kong con il punteggio di 45-43. Le azzurre erano giunte in semifinale dopo il successo all'esordio contro la Thailandia per 45-18.
    Domani, nell'ultima giornata di gara, sono in programma le gare di spada maschile a squadre, con il quartetto formato da Edoardo Giordan, Matteo Betti, Emanuele Lambertini e Gianmarco Paolucci, e quella di sciabola femminile con la squadra composta da Andrea Mogos, Loredana Trigilia, Rossana Pasquino e Beatrice "Bebe" Vio.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA