Open d'Italia delle star, c'è pure Lowry

Irlandese a Roma per puntare a corona Race Dubai di Molinari

(ANSA) - ROMA, 10 SET - Dopo avergli sottratto la Claret Jug, Shane Lowry scenderà in campo all'Open d'Italia 2019 per puntare dritto alla corona della Race to Dubai di Francesco Molinari.
    I vincitori delle ultime due edizioni dell'Open Championship, il torneo della disciplina più antico e affascinante al mondo, si sfideranno anche nella 76/a edizione della massima rassegna nazionale di golf, evento principale del progetto Ryder Cup 2022. "Sono davvero entusiasta -ha detto Lowry- di tornare in Italia e in una città meravigliosa come Roma. Scendere in campo come campione dell'Open Championship insieme a Molinari, protagonista di una grande vittoria a Carnoustie nel 2018, renderà questa settimana davvero speciale". Con Molinari e tanti altri big internazionali - come i britannici Rose (oro olimpico) e Paul Casey (n.14 del ranking)- il 32enne di Clara sarà dunque uno dei grandi protagonisti della sfida che metterà in palio non solo un montepremi complessivo da 7 milioni di dollari.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA