Vuelta: tappa a Quintana, Roche è leader

Il colombiano vince a Calpe per distacco. Aru resta con i primi

Nairo Quintana, con il tempo di 5h11'17", ha vinto per distacco la 2/a tappa (la prima in linea) della 74/a Vuelta di Spagna di ciclismo, disputata da Benidorm a Calpe e lunga 199,6 chilometri. Il colombiano ha preceduto di 5" l'irlandese Nicholas Roche, che è la nuova maglia rossa. Terzo nell'ordine d'arrivo lo sloveno Primoz Roglic, pure lui staccato di 5". Quarto l'altro colombiano Rigoberto Uran e quinto Fabio Aru che, assieme allo spagnolo, Mikel Nieve Iturralde, hanno dato vita alla fuga finale, costata il primato a Miguel Angel Lopez. Nella classifica generale Quintana è secondo a 2" da Roche e Uran terzo a 8"; seguono Nieve a 22" e Lopez a 33".
    Roglic, come Aru ieri finito a terra nella cronosquadre a Torrevieja, è sesto a 36". Primo degli italiani è il campione nazionale Davide Formolo, nono a 46". Il sardo, invece, è 14/o con un ritardo di 1'08".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA