FedEx Cup, la delusione di Tiger Woods

Il fuoriclasse californiano fuori dai migliori 30

(ANSA) - ROMA, 20 AGO - "Frustrante e deludente". Esprime così il suo disappunto Tiger Woods dopo aver mancato la qualificazione per il Tour Championship (22-25 agosto ad Atlanta), ultimo evento della post-season PGA Tour che incoronerà il campione 2019 della FedEx Cup (bottino da 15 milioni di dollari). Vincitore del torneo nel 2018, il californiano - fuori dai primi 30 player - non potrà dunque difendere il titolo conquistato l'anno scorso. "La vittoria del 2018 - il commento di Woods - mi ha dato lo slancio per impormi ad Augusta. Lì sono tornato ad acquisire consapevolezza nei miei mezzi. Ora sono amareggiato, darò il massimo per tornare presto ai miei livelli".
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA