Stop 4 anni per argento maratona a Rio

Eunice Kirwa positiva all'Epo, ma non perderà la medaglia

Eunice Kirwa, medaglia d'argento alla maratona femminile di Rio, è stata squalificata quattro anni per doping (Epo). La Athletics Integrity Unit della Iaaf in una nota afferma che il bando si concluderà il 7 maggio 2023, quando avrà 38 anni. Kirwa, nata in Kenya, ma presente ai Giochi di Rio de Janeiro 2016 con la nazionalità del Bahrain, non perderà però la medaglia vinta in Brasile perché il controllo si è svolto in una competizione successiva alle Olimpiadi. A Rio era giunta alle spalle della keniana Jemima Sumgong, a sua volta in seguito fermata per otto anni per doping e per aver mentito agli investigatori.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA