Woods guarda al futuro: 'In campo altri 10 anni'

Us Open, lui punta 16/o successo Major: "Sto bene"

 Giocare altri dieci anni e superare il record di diciotto successi Major di Jack Nicklaus. E' un Tiger Woods ambizioso quello che si prepara a scendere in campo nella 119/a edizione dell'US Open, al via da domani a Pebble Beach (California). "Se riuscissi a giocare altri dieci anni - ha spiegato Woods - potrei partecipare ancora a 40 tornei del Grande Slam. Per farlo dovrò però mantenere uno stato di forma eccellente e uno stile di vita impeccabile. Avrò bisogno dell'aiuto di tutto il mio staff per realizzare questo sogno".
    Undici anni dopo l'ultimo successo US Open, Woods guarda anche al presente. Il californiano ha messo nel mirino il sedicesimo successo Major su un campo, il Pebble Beach Golf Links, che nel 2000 lo ha visto polverizzare ogni record in un torneo del Grande Slam. Ed è in condizione di raggiungerlo: "Sto bene" assicura.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA