Giochi 2026: Schiavone, abbiamo capacità

Ex tennista, "felice per candidatura Milano-Cortina"

(ANSA) - MILANO, 15 MAG - L'ex tennista milanese, Francesca Schiavone, prima donna italiana a vincere un torneo del Grande Slam, con il Roland Garros nel 2010, è "felice della candidatura di Milano", insieme a Cortina, ad ospitare i giochi olimpici invernali del 2026. "Sono felice di questa candidatura - ha detto a margine della presentazione, a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, del progetto 'Tu puoi, provaci', che darà la possibilità a oltre 800 bambini della città di scoprire il tennis insieme a lei per quattro giornate nei prossimi fine settimana -. Sostengo la mia città che, secondo me, negli anni è cresciuta tantissimo.
    Ricordo vent'anni fa le periferie, c'erano poche strutture e campi e invece oggi ci sono centri per lo sport e i palazzetti".
    La candidatura di Milano e Cortina "è un modo per l'Italia e, soprattutto per Milano, di essere ancora di più valorizzata e conosciuta: ospitare un evento così grande può essere una grandissima occasione anche per dimostrare le nostre capacità", ha concluso.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA