Atletica, a Osakue primo pass Mondiali

La torinese con 61,35 mt fa 9/a prestazione italiana di sempre

(ANSA) - ROMA, 26 APR - Straordinaria Daisy Osakue in Texas nella notte italiana. La 23enne lanciatrice torinese si è qualificata per i Mondiali di Doha (27 settembre-6 ottobre) grazie a un sorprendente 61,35 mt nel disco, primato personale migliorato di oltre un metro e nona prestazione italiana di sempre, con le prime otto che appartengono tutte alla primatista nazionale Agnese Maffeis (63,66). Per la discobola Osakue è il definitivo salto di qualità internazionale che si attendeva che agli Open di Abilene (Usa) ha stracciato il recente personale di 60,13 e superato di slancio lo standard d'iscrizione per la rassegna iridata in Qatar che era fissato a 61,20. La Osakue, quinta classificata agli Europei di Berlino 2018, tornerà in pedana in New Mexico dal 2-4 maggio alla Lone Star Conference di Portales, e poi a fine maggio per le finali della Division II dell'NCAA a Kingsville, in Texas.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA