Universiadi, ecco i nomi della scherma

Ci sarà anche Erica Cipressa, figlia del ct Andrea

(ANSA) - NAPOLI, 23 APR - In gara con papà. Arrivano i primi nomi anche dalla scherma, in vista dell'Universiade, che si terrà a Napoli e in Campania dal 3 al 14 luglio. Ci sarà, con ogni probabilità, anche Erica Cipressa, medaglia d'argento nella Coppa del Mondo di scherma l'anno scorso e figlia del commissario tecnico della spedizione azzurra, Andrea Cipressa.
    Una delle punte, assieme a Martina Senigallia, che proveranno a riempire il medagliere azzurro durante la competizione. "Ovviamente corriamo per le medaglie, sia in campo maschile che femminile - spiega Andrea Cipressa, ct azzurro - la nostra tradizione, la forza del nostro movimento ci impone grandi risultati, anche se i vicini Mondiali porteranno via alcuni campioni, ma posso assicurare che in squadra ci saranno vincitori e vincitrici di prove di Coppa del Mondo". Per gli atleti ci sarà la corsa al podio dal 4 al 9 luglio, a Fisciano (Salerno), all'interno del campus dell'università. Un lavoro, curato al dettaglio, che ha portato alla riqualificazione di un edificio.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA