Boxe: Europei U.22, Italia 5 volte podio

Tutte le medaglie vengono da ragazze. Irma Testa campione 57 kg

(ANSA) - ROMA, 18 MAR - Il pugilato femminile italiano torna con 5 medaglie (1 oro, 2 argenti e 2 bronzi) dagli Europei Under 22 di Vladikavkaz, in Russia. Un risultato che colloca la squadra azzurra al terzo posto nel medagliere, e al secondo nel settore femminile. In più Irma Testa, oro nei 57 kg donne, è stata premiata come miglior boxeur del torneo continentale.
    Nonostante la mancanza di medaglie da parte della squadra maschile, presente con 9 elementi, "è un ottimo risultato complessivo - commenta il presidente della Fpi Vittorio Lai -, perché frutto di grandi performance da parte di tutte le ragazze. Guardiamo con grandi speranze a Tokyo 2020". Irma Testa ha bissato l'oro del 2018, dominando la finale dei 57 kg contro l'inglese Scotney con un netto 5-0. Rebecca Nicoli nei 60 Kg, è argento, avendo perso per 4-1 la finale con l'irlandese Broadhurst. Il secondo argento è arrivato con Angela Carini che ha perso (5-0) la finale dei 69 kg con la turca Surmeneli. Bronzo con Roberta Bonatti nei 48 kg e Giovanna Marchese nei 51 Kg.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA