Atletica: Stecchi 5,78 nell'asta

L'azzurro sul podio al meeting Stettino

 Grande serata per Claudio Stecchi al meeting indoor di Stettino, in Polonia. L'azzurro dell'asta migliora due volte il record personale e vola a 5,78. Un progresso complessivo di ben otto centimetri rispetto al 5,70 realizzato all'esordio stagionale, il 19 gennaio a Nevers (Francia). Il 27enne delle Fiamme Gialle diventa così il secondo italiano di sempre a livello assoluto. È un salto che vale lo standard di iscrizione per i Mondiali di Doha (27 settembre-6 ottobre), fissato a 5,71, oltre a confermare quello per gli Europei indoor di Glasgow (1-3 marzo) che aveva già centrato al debutto, e il sesto posto nelle liste continentali dell'anno.
    La gara prosegue con una quarta prova a 5,85 nello spareggio per decidere il vincitore tra Stecchi, l'australiano Kurtis Marschall e il polacco Piotr Lisek. L'azzurro sbaglia più nettamente rispetto al precedente tentativo e poi decide di fermarsi, mentre Lisek supera 5,75 e conquista il successo, con Stecchi e Marschall secondi a pari merito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA