Dakar: moto, Sunderland vince 7/a tappa

Lo statunitense Brabec si è ripreso il comando della generale

Sam Sunderland, con il tempo di 3h51'41", ha vinto la 7/a tappa della Dakar, disputata fra San Juan de Marcona-San Juan de Marcona: il britannico, in sella a una Red Bull Ktm Factory, ha messo le mani sulla prima frazione della corsa peruviana disputata con partenza e arrivo nella stessa località, su un percorso lungo 387 chilometri tra le dune del deserto di Nzca. Il capoclassifica Pablo Quintanilla si è presentato al traguardo in ritardo. Sunderland ha preceduto di 1'51" il cileno Josè Ignacio Cornejo Florimo (Monster Energy Honda) e di 6'30" lo statunitense Ricky Brabec (Monster Energy Honda), che si è ripreso la leadership della classifica della Dakar 2019, in 24h48'02". Quarto il francese Adrien Van Beveren (Yamalube Yamaha Official Rally Team), con 9'40" di ritardo, quinto l'argentino Luciano Benavides (Red Bull Ktm), a 11'19". Quintanilla (Rockstar Energy Husqvarna) ha chiuso addirittura al 14/o posto, staccato di 21'07", e adesso è quinto nella generale, a 9'59" da Ricky Brabec.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA