'Parola sport manca nella Costituzione'

N.1 Coni Malagò, sport a scuola è madre di tutte le battaglie

(ANSA) - ROMA, 14 SET - "L'Italia ha due ferite da sanare, la nostra Costituzione non ha pensato a tante cose, come quella di scrivere la parola sport. È un fatto grave". Lo dice il presidente del Coni, Giovanni Malagò, intervenendo alla presentazione dei dati di sperimentazione sul progetto 'Studenti Atleti' al Miur. "Al tempo stesso - ha precisato il capo dello sport italiano - chi ha resuscitato il Coni nel preparare la carta statutaria si è dimenticato di parlare di scuola. È evidente che lo Stato sa che bisogna fare qualcosa di più e di diverso e lo sappiamo anche noi. La scuola è la madre di tutte le battaglie, al ministro dell'Istruzione Bussetti ho detto che nel nostro bilancio, che è lacrime e sangue, abbiamo 10 milioni di euro da destinare al progetto scuola e sport. Ma servono numeri diversi, saremo felici di remare nella stessa direzione".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA