Arti marziali:Italia ai Mondiali di Kudo

Appuntamento in Giappone a fine novembre per selezione azzurra

(ANSA) - ROMA, 11 SET - La Kudo Italia parteciperà per la terza volta a una delle competizioni più impegnative delle arti marziali, l'Hokutoki, il Campionato del mondo di kudo, dal 30 novembre al 2 dicembre a Nagoya (Giappone). Il kudo, arte marziale del combattimento totale, lavorando sulla distanza calcio-pugno, sul corpo a corpo, sulle proiezioni e sulla lotta a terra, è una disciplina in evoluzione. Come il kudo è rappresentativo di tutte le moderne arti marziali, l'Hokutoki è un palcoscenico mondiale. L'Italia sarà rappresentata dai seguenti atleti: Seniores donne: Ilaria Agresta; Seniores uomini: Phisical Index -240: Vittorio Scavone; Phisical Index -250: Daniele Esposito; Phisical Index -260: Andrea Toselli; Phisical Index -270: Balvus Dennys; Phisical Index +270: Adriano Meneghetti Per la prima volta l'Italia parteciperà anche al Campionato del mondo Juniores, con Gaia Zauli e Davide Sbriglione. Domenica 9 settembre, a Roma, si è svolto il raduno ufficiale della Nazionale sotto la guida del maestro Andrea Lori.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA