Aprilia: Espargarò,non abbastanza veloce

Redding: "Domani molto dipenderà dal ritmo degli avversari"

(ANSA) - ROMA, 8 SET - Aleix Espargaró e Scott Redding sono rimasti fuori dalla seconda qualifica Q2 e domani - nel Gp di San Marino - scatteranno rispettivamente dalla sesta e dalla settima fila. Questi piazzamenti sono il frutto dei risultati ottenuti nel primo turno di qualifiche nel quale Aleix è risultato sesto (1'33"084, a poco più di sei decimi dal secondo posto, ultimo valido per il passaggio alla seconda sessione) quindi 16/o nella generale; Scott 11/o e 21/o nello schieramento (1'33.572). "Se guardiamo i tempi sono stato più veloce rispetto al 2017, ma non abbastanza, perché il miglioramento degli avversari è stato più evidente - ha detto Espargarò -. Abbiamo sofferto in tutte le sessioni, non ho la soluzione per uscire da queste difficoltà". "Oggi non siamo riusciti a migliorare quanto speravamo - aggiunge Scott Redding -. Il raffreddore, che mi impedisce di respirare, non aiuta sicuramente: nel pomeriggio la situazione è peggiorata. Difficile fare previsioni per domani, dipenderà dal ritmo che terranno gli avversari".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA