Governo a Coni 'diteci numero mandati'

Richiesta dalla presidenza del Consiglio in base a legge n.8

(ANSA) - ROMA, 31 LUG - Ulteriore richiesta di chiarimenti da parte del Governo al Coni sulle modifiche statutarie deliberate dal Consiglio nazionale il 10 luglio scorso. Secondo quanto apprende l'Ansa, è stata inviata oggi al Comitato olimpico una lettera che segue quanto chiesto sui nuovi principi informatori.
    Si tratta di una richiesta avanzata dall'Ufficio della Presidenza del consiglio dei ministri in cui "si richiede il dettaglio dei mandati espletati dai membri degli organi del Coni attualmente in carica e la relativa durata, al fine di poter dare compiuta attuazione a quanto disposto dalla legge n.8 del 2018". La richiesta riguarderebbe non solo i consigli federali ma anche lo stesso Comitato Olimpico Nazionale Italiano compreso il presidente Malagò. Un censimento delle durate dei mandati già espletati con cui il governo sottolinea inoltre come, in base alla legge 138 del 1992, i termini della delibera del Consiglio nazionale del Coni dello scorso 10 luglio sono "sospesi" in attesa dei suddetti chiarimenti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA