MotoGp: Lorenzo,fino a Le Mans ok Ducati

"Honda difficile? E' una sfida che so di poter vincere"

(ANSA) - ROMA, 14 GIU - "Il mio obiettivo e la mia priorità era restare alla Ducati per completare il lavoro che avevo intrapreso fin dallo scorso anno. Questo era il mio pensiero fino a Le Mans, poi ho capito che la Ducati voleva sostituirmi ed ho cercato un'altra soluzione". Jorge Lorenzo lo ha rivelato durante la conferenza stampa al Montmelò.
    La Honda, con la quale correrà nelle prossime due stagioni, passa per essere una moto non facile: "Tutti mi guardano come se fossi un debuttante nel Motomondiale, ma io posso essere veloce e vincente con qualsiasi tipo di moto ed in ogni categoria, ho questa dote. In Honda sarà una sfida difficile, ma so di poterla vincere. Ora però, e fino all'ultima gara - ha assicurato il pilota spagnolo - darò tutto per ottenere il meglio con questo team, così come feci con la Yamaha prima di lasciarla".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA