Boxe donne, la Fpi è soddisfatta

3 medaglie a Europei Sofia. D'Ambrosi, Italia tornata a vincere

(ANSA) - ROMA, 13 GIU - Una medaglia d'oro (Severin) e 2 di bronzo (Canfora e De Laurenti) sono il bottino conquistato dalle azzurre del pugilato agli Europei di Sofia. "Un risultato -dice il vicepresidente della Fpi Flavio D'Ambrosi- che conferma il pregevole lavoro di quanti si sono impegnati nella crescita del movimento. Le vittorie hanno un significato particolare poiché dimostrano che non sono sempre le solite atlete a vincere; tutta la Nazionale femminile, espressione della qualità del nostro movimento pugilistico, è competitiva ai massimi livelli internazionali. Inoltre, nessuna medagliata appartiene ai Gruppi Sportivi dello Stato. Ciò dimostra che le nostre società possono crescere e allevare campioni, e portarli alla conquista di trofei internazionali. Il pugilato italiano -conclude D'Ambrosi- è tornato, dopo la debacle di Rio, ad imporsi sullo scenario internazionale. Certo, la strada è ancora lunga ma il lavoro ripagherà gli sforzi del movimento pugilistico, proiettato al futuro".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA