Giochi: Fontana, oro bello come un sogno

'Squalifica avevo comunque già battuto la rivale coreana'

(ANSA) - GANGNEUNG (COREA DEL SUD), 13 FEB - "E' stato un lungo viaggio, più bello di come lo avevo immaginato: E' un sogno che si realizza": sono le prime parole di Arianna Fontana, dopo l'oro olimpico nello short track 500 metri. "E' un oro che inseguivo da anni, una sensazione stupenda tagliare il traguardo davanti alla coreana in casa sua. Voglio ringraziare Coni, Federazione e famiglia, penso che a mio padre sia venuto un infarto. Ringrazio mio marito Anthony e tutti quelli che mi hanno sostenuto. Sono contenta, perché comunque ho battuto la coreana, squalifica o no".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA