Atletica:la Roma-Ostia'scalda i muscoli'

La 44/a edizione domenica 11 marzo,in gara americano Galen Rupp

(ANSA) - ROMA, 12 FEB - La Roma-Ostia comincia a scaldare i muscoli. E lo fa cominciando a prendere forma nella Protomoteca del Campidoglio dove, in un'affollata conferenza stampa, è stata svelata la quarantaquattresima edizione della Mezza Maratona più amata e partecipata d'Italia. Si chiamerà Huawei RomaOstia e sarà piena di novità senza abbandonare la tradizione, quella di una mezza maratona veloce e filante che da Roma porta dritti al mare. Al via domenica 11 marzo ci sarà il mezzofondista statunitense Galen Rupp, un vero idolo degli sportivi americani grazie ai suoi prestigiosi piazzamenti, ottenuti nel 2017, alla Maratona di Chicago, dove ha vinto con 2h09.20. Percorso speculare a quello degli scorsi anni con partenza dal Palalottomatica, i primi 3 km e 600 metri nel quartiere dell'Eur, e poi la via Cristoforo Colombo con arrivo sul Piazzale Cristoforo Colombo, la famosa Rotonda sul mare dei romani. Confermata la gara non competitiva sulla distanza di cinque chilometri, la EUROMA2 RUN.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA