Atletica: accordo tra Italia ed Eritrea

Scambi formativi e training camp per atleti e allenatori

(ANSA) - ROMA, 12 FEB - Le federazioni di atletica leggera di Italia ed Eritrea hanno concordato una piattaforma di scambio per atleti, allenatori e fisioterapisti per la preparazione in vista delle Olimpiadi di Tokyo 2020. L'accordo, siglato dal presidente della Fidal, Alfio Giomi, e dallo Sport commissioner eritreo, già ambasciatore in Italia, Zemede Tekle Woldetatios, prevede una serie di scambi formativi e training camp volti ad individuare un percorso comune di crescita e collaborazione per tutte le figure coinvolte nel progetto, dagli allenatori ai fisioterapisti. Asmara, dotata di un clima stabile per tutto l'anno, presenta le condizioni ottimali per un allenamento intensivo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA