Tamberi"Lo stop?Tutto ok, punto Europeo'

"Sta andando benissimo, mi fermo 5 giorni solo per precauzione"

(ANSA) - ROMA, 9 FEB - Il piccolo problema accusato da Gianmarco Tamberi nell'allenamento prima della gara di Banska Bystrica rimane tale anche dopo la visita di controllo con il dottor Lijoi, effettuata oggi a Forlì. Ci tiene a precisarlo con una dichiarazione all'Ansa proprio l'atleta, che sottolinea come non sussista nessun tipo di preoccupazione visto che si tratta di una semplice contusione al collo del piede: nulla a che vedere, insomma, con l'infortunio che gli fece saltare i Giochi di Rio e le seguenti operazioni. Si tratta di una banale botta che Tamberi si aspetta debba passare in una settimana, dieci giorni al massimo. "Mi distrugge pensare di dover rinunciare a gareggiare nella mia Ancona ai Campionati Italiani - racconta Gimbo - ma le cose stanno andando veramente troppo bene, per rischiare di perdere dei giorni di preparazione e di allenamenti in vista dell'estate. Fisicamente sono tornato alla splendida forma del 2016 e so benissimo di poter saltar alto già da ora.
    Mi fermo 5 giorni solo per precauzione''.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA