Rugby: Parisse, sogno vincere in Irlanda

"L'Italia ha i mezzi per metterli in difficoltà"

(ANSA) - ROMA, 9 FEB - "Mi sono stancato di sentir dire che l'Irlanda è molto forte. Noi siamo ambiziosi, e ciò non vuol dire essere presuntuosi. Siamo convinti della nostra forza e che possiamo metterli in difficoltà. Non ho mai vinto in Irlanda, né con la Nazionale né a livello di club, ma non ho mai smesso di crederci e di sognare, sono cose come queste che ti danno la forza di continuare". Alla vigilia della seconda (dopo quella con l'Inghilterra) 'missione impossibile' dell'Italrugby, da Dublino il capitano Sergio Parisse sprona gli azzurri. "Siamo preparati non solo per difendere - dice ancora - ma anche per attaccare perché, come si dice, la miglior difesa è l'attacco.
    Saranno fondamentali i primi venti minuti della partita, durante i quali non dovremo concedere loro mete e punti facili. Chi temo? Diciamo che stimo molto Sexton: è un fuoriclasse, per loro è decisivo, basti pensare che contro la Francia è stato capace di fare un drop del genere, decisivo, pur essendo sotto pressione".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA