Sport e inclusione, 'zero indifferenza'

Convegno a Roma promosso da Università Tor Vergata

(ANSA) - ROMA, 27 NOV - Anche Monica Promontorio, presidente di 'Vivere da Sportivi a scuola di fair-play' sarà presente domani a "Zero indifferenza", l'incontro promosso dall'Ateneo di Roma Tor Vergata per sensibilizzare la comunità accademica e l'opinione pubblica sul ruolo fondamentale che lo sport insieme all'arte e alla cultura ha sull'integrazione e l'inclusione sociale, sull'interazione e la valorizzazione delle 'diversità', sulla proiezione di modelli culturali e valori non discriminanti Il convegno promosso dall'Università con il Comitato Responsabilità Sociale di Ateneo e la Commissione CARIS per l'inclusione di studenti con disabilità e DSA, mira a sensibilizzare la comunità accademica, gli studenti e l'opinione pubblica sui temi della lotta alle discriminazioni etniche, religiose, ideologiche, sociali e di orientamento di genere, sull'inclusione dei diversamente abili, sulla cultura del dialogo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA