Sci: Cdm al via, Gross e Moelgg "Pronti"

Domenica lo slalom a Levi, dove Manfred l'anno scorso fu 3/o

Uno vuole "spingere al massimo", l'altro "alzare ulteriormente l'asticella". Stefano Gross e Manfred Moelgg, le punte di diamante dello slalom azzurro nell'anno olimpico, sono pronti all'esordio in Coppa del mondo dopo i quattro giorni di rifinitura a Kabdalis, in Svezia, e l'arrivo oggi a Levi, in vista della prova d'apertura della stagione in Coppa del mondo dopo la cancellazione di Soelden. Si parte domenica 12 novembre (prima manche alle 10) e l'Italia schiererà 8 atleti: oltre a Gross e Moelgg ci saranno Thaler, Razzoli, Sala, Maurberger, Tonetti e l'esordiente Vinatzer.
    Stefano Gross: "Sono contento perchè è stata una preparazione estiva positiva - fa sapere - finalmente sono riuscito ad allenarmi senza dolori alla schiena e mi presento senza problemi, con l'obiettivo di spingere al massimo". Anche Manfred Moelgg scalpita: "Quest'anno ho provato ad alzare ulteriormente l'asticella - racconta il 35enne finanziere di San Vigilio di Marebbe -, sono migliorato".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA