Tor Geants: vince lo spagnolo Dominguez

Tempo record per l'iberico, secondo il bergamasco Bosatelli

(ANSA) - COURMAYEUR (AOSTA), 13 SET - Vittoria e record della corsa per il basco Javi Dominguez, ingegnere di 43 anni, nell'ottava edizione del Tor des Geants, l'ultramaratona di 330 chilometri e 24.000 metri di dislivello positivo che si corre sulle Alte Vie della Valle d'Aosta e che è considerata una delle gare più massacranti al mondo.
    Poco prima dell'alba, Dominguez è arrivato al traguardo di Courmayeur (da dove era partito domenica mattina) con il tempo di 67 ore, 52 minuti e 15 secondi (il primato precedente era di 70 ore e 4 minuti), dormendo solo qualche manciata di minuti in tre giorni. Alle sue spalle, con un ritardo di poco più di un'ora, il bergamasco Oliviero Bosatelli. Si è invece ritirato a 20 chilometri dall'arrivo per una crisi di stanchezza il valdostano Franco Collè, a lungo leader della corsa.
    Tra le donne è in testa Lisa Borzani che precede di sette ore la spagnola Silvia Ainhoa Trigueros Garrote. Su 865 partenti, oltre 650 concorrenti sono ancora in gara.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA