Golf. N.Ireland Open, Tadini secondo

Azzurro battuto in finale dal giovane francese Sciot-Siegrist

(ANSA) - ROMA, 13 AGO - Alessandro Tadini ha ottenuto un bel secondo posto nel Northern Ireland Open (Challenge Tour) disputato sul percorso del Galgorm Castle (par 71) a Galgorm (Irlanda del Nord). Il novarese è stato superato in finale dal 23enne francese Robin Sciot-Siegrist (-4 a -3), al primo successo nel circuito. Il torneo si è svolto con una formula innovativa già adottata nell'European Tour, ossia con qualificazione su 54 buche medal e finale tra i primi 24 che si sono affrontati in uno shootout su sei buche a eliminazione diretta. Tadini, settimo in qualifica, come gli altri tra i primi otto della graduatoria è stato ammesso di diritto al secondo turno ed è giunto all'atto conclusivo eliminando nell'ordine l'olandese Daan Huizing (0 a +4), l'austriaco Matthias Schwab (-2 a -1), leader dopo tre giri, e in semifinale lo scozzese Bradley Neil (-4 a 0).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA