Kickboxing: 14enne muore durante match

Si è accasciato sul ring a Leeds, era in palio titolo nazionale

Un adolescente inglese, campione di kickboxing, è morto durante un combattimento per il titolo nazionale. Scott Marsden, 14 anni, è deceduto sabato scorso a Leeds, poche ore dopo essere stato ricoverato d'urgenza nell'ospedale locale. Secondo quanto dichiarato da Phil Jackson, ispettore di polizia che ha aperto un fascicolo per accertare le cause della morte, "l'incidente non è comunque da considerarsi avvenuto in circostanze sospette". Nel 2015 Marsden aveva vinto in Spagna il titolo della World Kickboxing association per la categoria 50 chili. Sabato, durante la difesa della corona, all'improvviso si è accasciato sul ring, senza più riprendere conoscenza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA