Udinese: Tudor pensa a salvezza, De Paul uomo mercato

Ambizioni dipendono da presenza argentino, preso Nestorovski

L'impegno e' di raggiungere un tranquillo centro classifica, in stile Udinese, e non rischiare fino alle ultime giornate come la scorsa stagione. Igor Tudor ha fiducia, ha un'opzione in piu, alternare la difesa a tre con quella a quatto, favorita dall'acquisto del brasiliano Becao. Ma il vero nodo e' la permanenza di Rodrigo De Paul, l'uomo mercato che sogna la Champions. Per lui si sono mosse Milan, Torino e Fiorentina, fuggite per la richiesta di 40 mln, e ora ha fatto un sondaggio anche la Lazio. L'argentino e' un talento in crescita ma la famiglia Pozzo, che di vendite record se ne intende, non ha fretta. Funziona bene, come al solito, la sinergia col Watford, l'altro gioiello di famiglia. Okaka dovrebbe restare in Premier mentre potrebbe tornare in Italia Zeegelaar. Intanto il club ha attinto dalla dissoluzione del Palermo inserendo il centrocampista Jajalo e l'attaccante Nestorovski, elementi dal rendimento sicuro. Il macedone dovrebbe partire da vice di Lasagna e Teodorczyk. Manca un tassello a centrocampo e si punta al brasiliano dell'Amburgo Walace mentre e' sfumato il giovane attaccante del Napoli Tutino. Per le ambizioni della squadra molto dipendera' dalla presenza o meno di De Paul. Formazioni (3-4-2-1): Musso, De Maio, Ekong, Samir, Fofana, JAJALO, Mandragora, Stryger Larsen, Pussetto, De Paul, Lasagna. All.: Tudor. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA