Ligue1: Cavani non basta, il Psg perde 2-1 a Rennes

Goleada Lione, Nizza corsaro a Nimes

Il Paris Saint Germain campione di Francia esce battuto dal campo del Rennes nella seconda giornata di Ligue 1 e deve lasciare la testa della classifica ad un terzetto formato da Lione, Nizza e dalla stessa squadra bretone. La formazione di Tuchel è andata in vantaggio per prima con Cavani al 36', su un regalo del capitano ma Niang ha confezionato il pareggio un minuto prima dell'intervallo e a inizio ripresa del Castillo ha completato la rimonta dei padroni di casa. Nei successivi 45', tanto possesso ma pochi fatti per il Psg, sotto gli occhi preoccupati di Nasser al-Khelaifi e Leonardo. L'assenza dell'estro di Neymar si è sentita e questo farà forse riflettere il patron e i dirigenti sulle mosse giuste da fare nel prossimo futuro. Il Lione ha battuto 6-0 l'Angers nell'anticipo della seconda giornata del campionato francese. Doppiette per Depay e Dembele. Battuta d'arresto ancora per il Monaco mentre il Marsiglia prende un punto a Nantes. Pareggio anche tra Bordeaux e Montpellier mentre il Lilla cade ad Amiens e il Nizza vince a Nimes. 

Il quadro della seconda giornata

  • Lione-Angers 6-0
  • Nantes-Marsiglia 0-0
  • Amiens-Lilla 1-0
  • Bordeaux-Montpellier 1-1
  • Metz-Monaco 3-0
  • Nimes-Nizza 1-2
  • Tolosa-Digione 1-0
  • St. Etienne-Brest 1-1
  • Reims-Strasburgo 0-0
  • Rennes-Paris SG 2-1
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA