Doppio colpo Roma, per la Juve giorno De Ligt

Mancini-Veretout in giallorosso, James-Napoli affare si complica

Roma e Juventus grandi protagoniste delle ultime ore di mercato. Se i giallorossi assestano il doppio colpo MANCINI-VERETOUT, i campioni d'Italia accolgono a Torino Matthijs DE LIGT. Il forte difensore dell'Ajax, atteso in serata, farà domani mattina le visite mediche con il club bianconero, mentre la presentazione di giovedì non è ancora ufficiale ma sembra l'ipotesi più naturale, considerato che venerdì mattina la squadra agli ordini di Sarri partirà per la tournée in Cina.
    Dopo aver chiuso per il difensore centrale dell'Atalanta Gianluca MANCINI, la Roma ha vinto il match di mercato con il Milan aggiudicandosi le prestazioni del centrocampista della Fiorentina Jordan VERETOUT. L'offerta della Roma per il calciatore sarebbe di 2,3 milioni più 300mila euro di bonus.
    L'entourage del giocatore e la dirigenza giallorossa stanno lavorando su un bonus da un milione legato alla qualificazione in Champions League, promesso a VERETOUT nel summit di giugno.
    Alla Viola andranno, invece, 17 milioni più due di bonus. Da casa Napoli, intanto, si allontana ulteriormente JAMES RODRIGUEZ: il Real Madrid cederà il calciatore soltanto a titolo definitivo e il presidente del club azzurro Aurelio De Laurentiis ha ribadito la sua volontà di non voler investire la cifra che richiedono i blancos: "Quello che non capisco è perché, al Bayern Monaco, che fattura il triplo rispetto a noi, lo si deve dare in prestito, e a noi si chiedono 42 milioni''.
    Si muove ancora l'Atalanta che ha ufficializzato l'acquisto dal Racing Genk del centrocampista Ruslan MALINOVSKYI. Il nazionale ucraino classe 1993, è già a disposizione dell' allenatore Gian Piero Gasperini presso il centro sportivo di Clusone. Malinovskyi ha rinviato il temporaneo ritorno in Ucraina per definire le pratiche relative al visto. Dal canto suo la Sampdoria lancia l'offensiva per l'attaccante del Napoli Simone VERDI e avrebbe preparato 20 milioni per acquistare il giocatore che piace moltissimo al neo tecnico Eusebio Di Francesco. Una cifra importante per il 27enne che è in cima alla lista dei dirigenti doriani per rinforzare la linea offensiva.
    Il club doriano continua a monitorare anche l' argentino Emiliano RIGONI: la Sampdoria attende la risposta dello Zenit San Pietroburgo per il 26enne esterno offensivo dopo la proposta di 1 milioni per il prestito oneroso più il diritto di riscatto per 11 milioni al raggiungimento di precisi obiettivi. Intanto in uscita c'è sempre il centrocampista belga Dennis PRAET che piace al Leicester, ma dalla Francia parlano di un sondaggio del Paris Saint Germain per il 25enne belga. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA