• Mercato: United-Lukaku rottura, Di Francesco per la Samp

Mercato: United-Lukaku rottura, Di Francesco per la Samp

Andreazzoli nuovo tecnico del Genoa e Juric allenerà il Verona

Il mercato decolla, in concomitanza con la fine del valzer delle panchine, sempre meno vuote. La nomina di Paolo MALDINI alla direzione tecnica del Milan e il ritorno ufficiale del croato Zvonimir BOBAN ai vertici del club rossonero, sigillano l'arrivo di Marco GIAMPAOLO a Milanello. Il posto dell'allenatore della Samp viene preso da Eusebio DI FRANCESCO, che ha già l'accordo con il club blucerchiato ma, prima di firmare il nuovo contratto (triennale), dovrà svincolarsi dalla Roma. Aurelio ANDREAZZOLI ha firmato con il Genoa: prende il posto di PRANDELLI, che ha rischiato seriamente di retrocedere. L'ex tecnico dell'Empoli ha sottoscritto un biennale.
   

Il belga Romelu LUKAKU si allontana sempre più dal Manchester United, che lo esclude perfino dalle proprie campagne social: il giocatore, almeno a parole, si è promesso all'Inter, ma costa 70 milioni di euro e i 'Red Devils' vorrebbero inserire nella trattativa anche il giovane difensore SKRINIAR che, tuttavia, per l'Inter resta incedibile. ICARDI vuole restare in nerazzurro, CONTE non lo gradisce e alla fine potrebbe non convocarlo per il ritiro precampionato del mese prossimo. Una triste vicenda che porterà a un muro contro muro in casa nerazzurra.

Il fratello-agente di Gonzalo HIGUAIN, Nicolas, chiude la porta in faccia alla Roma, spiegando che, se dovesse restare in Italia, il 'Pipita' giocherebbe solo nella Juve. E dire che il club bianconero pensava a un possibile scambio con MANOLAS, che ha una clausola rescissoria di 'soli' 36 milioni e interessa anche al Napoli.

Anche perché il Villarreal avrebbe offerto un triennale a Raul ALBIOL, che può così tornare in Spagna per chiudere la propria carriera. La firma ancora non c'è, ma la tentazione da parte del difensore è fortissima. Sempre il Napoli, intanto, continua il pressing per Ismael BENNACER, classe 1997, regista che fa parte della rosa dell'Empoli.

La Fiorentina rilancia per il turco Burak ILMAZ, già nel mirino del Lecce. Il giocatore del Besiktas si sente gratificato dall'interesse del campionato italiano, a maggior ragione adesso che un club come quello viola sembra intenzionato a ingaggiarlo. Con la conferma di Vincenzo MONTELLA sulla panchina, in casa Fiorentina si torna a parlare del centrocampista BERTOLACCI, in scadenza con il Milan e libero di trovarsi una squadra a parametro zero a partire dal primo luglio. Ivan JURIC ha firmato con il Verona un contratto che scadrà l'anno prossimo. Simone ZAZA è in bilico: il suo futuro nel Torino assai incerto. L'attaccante, pagato 14 milioni fra prestito e riscatto dal Valencia, verrà lasciato libero per una cifra analoga. Il Benevento, dopo la mancata promozione in Serie A, si affida a Filippo INZAGHI: manca solo l'ufficialità, dal momento che c'è già l'accordo fra il club sannita e l'allenatore ex Milan. Per difendere la propria porta lo Stoke City pensa all'esperienza di Joe HART, ex estremo difensore del Torino e della Nazionale inglese, destinato così a diventare il sostituto di Jack BUTLAND.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA