Sampdoria Juventus 2-0, Torino batte Lazio 3-1

Granata chiudono con l'omaggio a Moretti. Festa addio difensore con 7/o posto. Immobile non basta a Inzaghi

Sampdoria-Juventus 2-0 La cronaca

DEFREL SBLOCCA ALL'83', RADDOPPIO DI CAPRARI AL 91'

Il Torino chiude la stagione con una vittoria, che vale il record di punti (63) in campionato. Al Grande Torino, in lacrime per l'addio al calcio giocato di Emiliano Moretti, finisce 3-1 la partita contro la Lazio. Un risultato che aumenta i rimpianti per una stagione che poteva portare in Europa la squadra di Mazzarri, settima in classifica. Per la Lazio una sconfitta che non cambia l'annata, sottotono in campionato ma impreziosita dalla vittoria della Coppa Italia. Contro le seconde linee della Lazio, senza gli infortunati Strakosha, Luis Alberto, Milinkovic-Savic, Leiva e Caicedo, e con Correa squalificato, il Torino è sceso in campo con la formazione migliore. Mazzarri aveva chiesto una vittoria, per riscattare la sconfitta di Empoli di una settimana fa e salutare Moretti nel modo migliore, e l'ha ottenuta. Dopo un primo tempo a studiare l'avversario, un solo tiro in porta di Ola Aina parato senza difficoltà da Proto, i granata hanno alzato il baricentro, capitalizzando la supremazia nel gioco. La cronaca

I GOL

  • Torino-Lazio 3-1: al 35' st, Zaza calcia con il mancino e sulla respinta di Proto arriva il tocco dolce e vincente di De Silvestri
    Torino-Lazio 2-0:
    al 21' st, Parolo in profondita' per Immobile che elude la marcatura di N'Koulou e gira in rete con il destro.
  • Torino-Lazio 2-0: 8' st, errore in area granata, recupera Meite' che lancia Lukic. Il serbo supera in uscita Proto e scarica a rete
  • Torino-Lazio 1-0: al 6' st. c'e' la rimessa laterale di Ola Aina, Falque colpisce al volo, con il mancino, battendo Proto.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA