Ligue1: il Marsiglia vince 3-2 in casa del Monaco

Sale a -5 dal Psg. Garcia schiera subito Strootman

Il Marsiglia vince 3-2 a Monaco il big match della quarta giornata. Garcia schiera subito Strootman e va in vantaggio al 46' con un gol di Mitroglou. Nella ripresa immediata reazione del Monaco che pareggia al 48' con Tielemans e passa in vantaggio al 53' con Falcao. Garcia cambia e al 62' sostituisce Sarr con Thauvin che va a segno al' 74'. All'89' Germain firna la vittoria del Marsiglia che sale a 7 punti, a -5 dal Psg capolista. Il turno di domenica si è aperto con lo 0-0 tra St Etienne e Amiens e la vittoria del Rennes per 2-0 sul Bordeaux. 

Il quadro della quarta giornata

  • Lione-Nizza 0-1
  • Nimes-Paris SG 2-4
    Angers-Lilla 1-0
  • Digione-Caen 0-2
  • Guingamp-Tolosa 1-2
    Reims-Montpellier 0-1
  • Strasburgo-Nantes 2-3
    St. Etienne-Amiens 0-0
    Rennes-Bordeaux 2-0
    Monaco-Marsiglia 2-3

 

Classifica

PSG 12
Digione e Tolosa 9
Marsiglia, Lilla, Rennes, e Montpellier 7
Lione, Nimes e Reims, e St. Etienne 6
Caen 5
Monaco, Strasburgo, Nantes, Nizza e Amiens 4
Bordeaux e Angers 3
Guingamp 0

Il Paris Saint-Germain già vola nella Ligue 1. I prossimi avversari del Napoli nei gironi eliminatori della Champions League hanno completato il percorso netto in campionato: quattro partite, 12 punti. Oggi la squadra di Tuchel ha vinto in trasferta contro l'Olympique Nimes per 4-2, cercando di chiudere i conti già nel primo tempo, ma subendo a inizio ripresa l'inattesa rimonta dei padroni di casa. Ha aperto le marcature Neymar al 36' e ha raddoppiato Di Maria al 40'; nella ripresa, al 18', Bobichon ha accorciato le distanze e Savanier al 26' ha firmato il momentaneo pareggio. Il PSG è risorto al 32' con la rete di Mbappé e, nel finale (48'), Cavani ha calato il poker. Il Digione, che era a pari punti con i parigini, oggi è stato sconfitto in casa per 2-0 dal Caen, in gol dopo 21' con Crivelli, restando a 9 punti. A fine partita un bambino è riuscito a 'invadere' il campo e, mentre piangeva, è corso ad abbracciare Neymar, che anticipando l'intervento della 'security' ha preso in braccio il ragazzino (che era vestito con la maglia della Francia). Questi continuava a piangere per l'emozione e allora O Ney si è sfilato la maglia e l'ha regalata al piccolo tifoso. Poi la ha accompagnato fuori dal terreno di gioco, mentre gli spettatori ancora presenti sugli spalti applaudivano. Il Nizza trova la prima vittoria in casa del Lione dove vince 1-0 con rete di Saint-Maximin. L'incontro piu' interessante e' pero' Monaco-Marsiglia, per ora attardate: chi perde si allontana dalle prime piazze. Garcia potrebbe far esordire Strootman. Anche per Niang, passato al Rennes, ci potra' essere il debutto nella gara col Bordeaux che nell'ultimo giorno di mercato ha preso in prestito Cornelius dall'Atalanta e Karamoh dall'Inter. Il convincente Lilla prova a mantere il terzo posto in casa dell'Angers.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA