• Europa League: Lazio contro un palo, con la Dinamo Kiev finisce 2-2

Europa League: Lazio contro un palo, con la Dinamo Kiev finisce 2-2

Legno di Immobile al 95', qualificazione da strappare in Ucraina. Il Marsiglia piega l'Athletic 3-1, lo Sporting batte 2-0 il Viktoria Plzen. Lipsia-Zenit 2-1

Lazio-Dinamo Kiev 2-2 nella partita di andata del confronto degli ottavi di Europa League. Tutti i gol nella ripresa: 52' Tsyganov, 54' Immobile, 62' Felipe Anderson e 79' Moraes. Al 95' Immobile ha colpito un palo, subito dopo l'arbitro ha fischiato la fine. Il ritorno si giocherà giovedì prossimo, 15 ottobre, a Kiev. Giovedì 15 il ritorno in Ucraina. Il Marsiglia piega l'Athletic 3-1, lo Sporting batte 2-0 il Viktoria Plzen. Lipsia-Zenit 2-1

I gol 

Lazio-Dinamo Kiev 2-2: al 79' lampo ucraino, Moraes riceve palla e da distanza siderale calcia di potenza all'incrocio dei pali.
Lazio-Dinamo Kiev 2-1:
al 62' magia di Milinkovic Savic e assist perfetto per Felipe Anderson che davanti a Boyko non sbaglia.
Lazio-Dinamo Kiev 1-1:
immediato il pareggio laziale, al 54' assit di Anderson per Immobile che con un diagonale preciso insacca.
Lazio-Dinamo Kiev 0-1:
al 51' vantaggio Dinamo, sponda di Besedin per Tsygankov , l'attaccante stoppa e di tacco insacca
Lazio-Dinamo Kiev 0-0 fine pt
: prima frazione equilibrata, ucraini propositivi. Biancocelesti vicini al vantaggio con Immobile.

Biancocelesti giocano con Strakosha; Wallace, de Vrij, Radu; Basta, Murgia, Leiva, Milinkovic, Lukaku; Felipe Anderson, Immobile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA