Ligue1: Psg ne fa tre al Marsiglia ma perde Neymar

Brasiliano si fa male a una caviglia, in dubbio per Real Madrid

Paris St. Germain inarrestabile nella Ligue 1 francese. La squadra della capitale ha liquidato anche il Marsiglia di Rudi Garcia, battendolo per 3-0 nel posticipo. Ad aprire la danza del gol è stato poco dopo l'inizio Kylian Mbappé. Un'autorete dell'ex interista Rolando ha dato il 2-0 al Psg, che poi ha triplicato un gol del solito Cavani. A rovinare la festa della capolista, che ora ha 14 punti di vantaggio sul Monaco, c'è stata però l'uscita anticipata dal campo di Neymar, infortunatosi alla caviglia destra e uscito in barella, e in lacrime. Da valutare l'entità della distorsione, ma per il n.10 è a rischio la presenza contro il Real Madrid nel ritorno degli ottavi di Champions League. Pareggi a sorpresa per le inseguitrici: il Lione non va oltre l'1-1 il St. Etienne mentre il  Monaco si fa riprendere a Tolosa e pareggia 3-3 nell'anticipo dopo essere stato avanti 3-1. Pareggio anche tra Bordeaux e Nizza. Cade il Nantes in casa per mano dell'Amiens.

Il quadro della 27/ma giornata

Strasburgo-Montpellier 0-0
Tolosa-Monaco 3-3
Digione-Caen 2-0
Guingamp-Metz 2-2
Lilla-Angers 1-2
Nantes-Amiens 0-1
Rennes-Troyes 2-0
Bordeaux-Nizza 0-0
Lione-St. Etienne 1-1
Paris SG-Marsiglia 3-0

 

La classifica

  • Paris SG 68
    Monaco 57
    Marsiglia 55
    Lione 50 
    Montpellier 39
    Nantes 39
    Rennes 38
    Bordeaux 36 
    Nizza 36
    Guingamp 35
    Digione 35
    St. Etienne 34 
    Caen 32
    Strasburgo 31
    Amiens 29
    Angers 28
    Tolosa 28
  • Troyes 28
    Lilla 27
    Metz 19
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA