Ligue1: il Lione vince a Caen e sale al secondo posto

Agganciato il Marsiglia e il Monaco, a -9 dal Psg. Pari Nantes

Con i gol di Cornet e Diaz, il Lione passa a Caen e aggancia il Monaco al secondo posto a -9 dal Psg. Al secondo posto anche il Marsiglia, che non va oltre l'1-1 a Montpellier. Il Nantes di Ranieri pareggia a St Etienne e consolida il quinto posto.

Clamoroso ko - Il multi-milionario Paris Saint-Germain ha conosciuto la prima sconfitta stagionale contro la matricola Strasburgo, squadra che sei anni fa giocava nell'equivalente dell'Eccellenza italiana, la quinta serie. Il turnover messo in atto dal tecnico Unai Emery, che ha lasciato fuori Cavani, Verratti, Kurzawa e Thiago Silva non ha dato dato risultati, ed è finita 2-1: vantaggio dello Strasburgo con Da Costa al 13', poi Mbappé ha pareggiato al 42'. Al 20' st Bahoken ha riportato in vantaggio i padroni di casa e al Psg non sono bastati i nove minuti di recupero concessi dall'arbitro. Il Paris SG non perdeva in Ligue 1 dal 30 aprile scorso: 1-3 con il Nizza di Mario Balotelli. Ne approfittano subito il Lione e il Monaco che batte Angers e si porta a -9 dai parigini e a+1 dal Marsiglia, atteso nel posticipo a Montpellier. Vittorie per Nizza, Lilla, Rennes e Guingamp. Nell'anticipo il Digione ha battuto in rimonta il Bordeaux 3-2 

Il quadro della 16/ma giornata 

Digione-Bordeaux 3-2
Strasburgo-Paris SG 2-1
Lilla-Tolosa 1-0
Monaco-Angers 1-0
Nizza-Metz 3-1
Rennes-Amiens 2-0
Troyes-Guingamp 0-1
St. Etienne-Nantes 1-1
Caen-Lione 1-2
Montpellier-Marsiglia 1-1

La classifica

  • Paris SG 41
    Monaco, Lione, Marsiglia 32
    Nantes 27
  • Rennes 24 
  • Caen 23
    Montpellier, Amiens e Digione 21
    Bordeaux, St. Etienne e Nizza 20
    Guingamp19
    Troyes, Strasburgo e Lilla 18
    Tolosa,  16
    Angers 14
    Metz 4
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA