• Tennis: sorteggio osé, accuse sessismo a Next Gen Atp

Tennis: sorteggio osé, accuse sessismo a Next Gen Atp

A Milano modelle svelano gironi, 'mea culpa' degli organizzatori

MILANO - Modelle al posto delle urne, che rivelano gli accoppiamenti fra giocatore e gruppo, svelando le lettere A e B sulle parti del loro corpo dopo una breve sfilata.
    Ha sollevato polemiche e accuse di sessismo il sorteggio di Next Gen Atp Finals, il torneo per i migliori tennisti Under 21 che andrà in scena alla Fiera di Milano Rho sperimentando una serie di novità regolamentari (la battuta non si ripete se tocca il nastro, quattro game per vincere un set, senza vantaggi) e intanto si è fatto notare per uno show che di innovativo ha ben poco. Tanto che Atp e Red Bull, gli organizzatori dell'evento, hanno dovuto fare 'mea culpa' per un episodio che loro stessi hanno definito di "cattivo gusto e inaccettabile"
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA