• Premier League: l'Arsenal torna a vincere, 2-0 al West Brom

Premier League: l'Arsenal torna a vincere, 2-0 al West Brom

Doppietta Lacazette. Barry record presenze Premier, supera Giggs

L'Arsenal torna alla vittoria in Premier League battendo 2-0 il West Bromwich Albion nell'ultimo incontro della sesta giornata. Entrambe le reti sono state realizzate dal bomber francese, a segno al 20' pt e al 22' st, su rigore. La squadra guidata da Arsene Wenger è ora settima in classifica, a -7 dalla coppia di testa Manchester City-Manchester United. Uno dei protagonisti è stato anche il capitano del Wba Gareth Barry, che a 36 anni ha toccato le 633 presenze in Premier, migliorando il record fin qui detenuto dalla bandiera dello United Ryan Giggs.

Vincono tutte le grandi in Premier nella 6/a giornata di campionato. A valanga Manchester City (5-0 al Crystal Palace) e Chelsea (4-0 sul campo dello Stoke City), mentre hanno dovuto sudare di più il Tottenham (3-2 in casa del West Ham, con gli Spurs che stavano vincendo 3-0) e lo United (1-0 sul terreno del Southampton), per una classifica che vede le due squadre di Manchester appaiate in testa a con 16 punti, davanti a Chelsea (13) e Tottenham (11). Nel 5-0 della squadra di Guardiola spicca la doppietta di Sterling e le reti di Sanè, Aguero e Delph. L'1-0 del Red Devils porta invece la firma del solito Lukaku. Nel poker del Chelsea, sugli scudi Alvaro Morata, autore di una tripletta (di Pedro il 4/o gol). Vittoria in rimonta infine per l'Everton, avversario dell'Atalanta in Europa League, che ha battuto 2-1 in casa il Bournemouth. Nel posticipo del lunedì Arsenal-West Brom 2-0

Liverpool corsaro a Leicester, vetta a -5  - Vittoria sofferta e 'pesante' del Liverpool al Leicester Stadium. E' finita 3-2 per la squadra di Jurgen Klopp che deve ringraziare Jamie Vardy che ha sbagliato il rigore del possibile pari a 17' minuti dal termine. Reds avanti 2-0 grazie alle reti di Salah (15') e Coutinho (23') prima del risveglio della squadra di casa con Okazaki (48' pt). Nella ripresa Herserson (68') porta a tre le reti degli ospiti ma Vardy un minuto dopo (69') riporta sotto le Foxes. Decisivo, come detto, l'errore dal dischetto dell'attaccante che al 73' spara sui guantoni di Mignolet la palla del possibile pareggio. In classifica il Liverpool sale a 11 punti, cinque in meno delle capoliste City e United (16) e due in meno del Chelsea (13).

Il quadro della sesta giornata (RISULTATI E CLASSIFICA)

  • West Ham-Tottenham 2-3
  • Everton-Bournemouth 2-1
  • Manchester City-Crystal Palace 5-0
  • Southampton-Manchester United 0-1
  • Burnley-Huddersfield 0-0
  • Stoke City-Chelsea 0-4
  • Swansea City-Watford 1-2
  • Leicester City-Liverpool 2-3
  • Brighton-Newcastle 1-0
  • Arsenal-West Brom 2-0
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA